En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l'utilisation de cookies pour vous proposer des services et offres adaptés à vos centres d'intérêts, afficher des publicités personnalisées et analyser le trafic du site internet.
corse FR  corsica EN  corsica IT  korsika DE  

Tempo libero - Le GR20


Residenze turistiche Bastia
CAMPU LATINU

Campeggi San Martino di Lota
Camping les Orangers

Agriturismo Nonza
Casa Maria chambres d'hôte

Svaghi culturali Ajaccio
Nave Va
 

Lungo circa 200 km, attraversa la Corsica da Nord-Ovest a Sud-Est

Parte da Calenzana, in Balagna, per raggiungere Conca nei pressi di Porto Vecchio. Tutto il percorso segue la linea delle creste della grande dorsale dell’isola, superando più volte i 2.000m d’altitudine. Si dice che un solo escursionista su quattro compie l’intero periplo, si esige dunque una grande esperienza della montagna. Impraticabile d’inverno, eccetto con sci da alpinismo , è piuttosto un percorso di primavera e d’estate. Il periodo più favorevole è tra luglio e metà ottobre.

Bisogna contare due settimane per percorrerlo interamente. I paesaggi sono stupendi, vi si scopre una flora sorprendente (dai corbezzoli e olivi della macchia a bassa altitudine, ai faggi e ai pini larici delle foreste ad alta altitudine), una fauna molto ricca (cinghiali, mufloni, capre e capretti) e piccoli villaggi di sogno.

Composto di 15 tappe, si possono effettuare solo alcune passeggiate seguendo piccoli tratti del sentiero, poichè il GR20 è raggiungibile in numerosi punti. Alloggi e rifugi costellano il percorso e spesso gli sforzi fatti per lunghe ore di marcia sono ricompensati da buoni piatti tipici (salumi e formaggi). Il camping selvaggio è proibito, ma il bivacco è organizzato intorno ai rifugi.

Cartine e guide sono edite dal Parco naturale regionale.