corse FR  corsica EN  corsica IT  korsika DE  

CORSICA - Scopri isola di Bellezza

La Corsica è una terra di contrasti.

"L'isola della bellezza", come si usava chiamare, è una vera montagna nel mare ".

Il suo punto più alto è il Monte Cinto: è picchi a 2 710 metri e si trova a soli 25 km dal mare! L'isola ha anche molte cime aumento di oltre 2.000 metri (Ritondu Monte, Monte Pedru, Paglia Orba, Monte d'Oro, Monte Renoso, ...).

L'isola ha una superficie di 8 722 km2 di cui oltre 1 000 km di costa (baie, spiagge sabbiose e rocciose).
La costa occidentale è più diviso, perché esposta a venti dominanti. Molti golfi profondi sono presenti su questa costa. La sponda orientale è più lineare: non ci sono lunghi, piatti tratto di litorale della pianura orientale.


Musei Bastia
Musée de Bastia

Residenze turistiche Porto Vecchio
Résidence Pietra di sole

Alloggi Bastia
CAMPU LATINU

Svaghi sportivi Ajaccio
Nave Va

L'isola ha anche molti fiumi e laghi sono bellissimi paesaggi della Corsica. Il fiume più lungo in Corsica è il Golo, lungo 80 km. 43 laghi glaciali si trovano in alta montagna.

Corsica è riuscita a preservare le aree naturali in un parco internazionale marino, riserve naturali (i più noti sono quelli di Scandola, nord-ovest dell'isola, e Bonifacio, la più meridionale) e il Parco Naturale Regional de Corse.

L'isola è uno dei più grandi del Mediterraneo occidentale dopo la Sicilia e la Sardegna.
E 'distante 90 km dal porto italiano di Piombino e si trova 170 km a nord-ovest di Nizza. La Sardegna è a soli 12 km a sud dell'isola.

L'attuale clima sull'isola è il clima del Mediterraneo in estate, le temperature variano da 25 a 30 ° C. Gli inverni sono molto dure soprattutto in montagna. I venti che soffiano come in Corsica sono Libecciu lo scirocco e vento da nord.

La Corsica è composto da 2 dipartimenti:
- Alta Corsica, con capitale Bastia
- Corsica del sud, con capitale Ajaccio.

Oltre 280 000 persone che abitano l'isola. Le lingue parlate sono il francese, ovviamente, e la Corsica.

Le attività principali della Corsica sono il turismo (che rappresenta il 12% del PIL) e l'agricoltura (produzione di clementine, kiwi, castagne, ovini, bovini, suini, vino, ...).